Turismo di nicchia? Web marketing per una promozione vincente su internet

mag 18, 2009 5 Comments by

Sono anni che collaboro con molte agenzie di viaggio in tutta Italia, che nella stragrande maggioranza dei casi, lamentano una diminuzione graduale del loro fatturato. La motivazione principale di questo calo di clienti è da imputare ad internet, che mettendo in contatto diretto domanda ed offerta (come nel caso di un turista con un albergatore), penalizza tutta la categoria degli intermediari.

Internet ha portato sicuramente un fortissimo cambiamento nel mondo del turismo,  dove fino a 10 anni fa se si voleva prenotare una vacanza, si andava quasi solo esclusivamente in agenzia di viaggio, mentre oggi si può organizzare tutto da soli, comodamente seduti davanti al proprio pc e soprattutto risparmiando soldi. Questa evoluzione del mercato turistico, rappresenta sicuramente una perdità di forza da parte delle agenzie e dei tour operator, che ora non sono più esclusiviste sulle vacanze come avveniva in passato.

Per molti proprietari di agenzie di viaggio il web è divenuto il nemico numero 1, una tecnologia odiata nel profondo, che secondo un’opinione diffusa sancirà la loro sparizione nell’arco di qualche anno. Sarà vero? Si e no!

Si per coloro i quali non capiscono che internet rappresenta una possibilità in più, e che invece di adeguarsi cambiando le loro strategie ed il loro modo di lavorare, rimangono ancorati al passato.

No per tutti i professionisti volenterosi, che hanno colto al volo questa nuova sfida, ed offrendo nuovi prodotti turistici hanno addirittura aumentato il loro volume d’affari.  In questo articolo parlerò ed analizzerò nello specifico, il coraggioso progetto realizzato da un gruppo di piccoli imprenditori, che hanno creato un’agenzia di viaggio divenuta famosa grazie ad internet,dimostrando come il web rappresenti una grande opportunità.

Agenzia del quartiere? No grazie, agenzia per la nazione!

La storia dell’azienda Viaggi Lionetti è assolutamente affascinante e merita di essere raccontata, poichè è l’esempio calzante di come internet possa essere di grande aiuto per il proprio business se si pianifica una campagna di web marketing corretta.  Circa tre anni fa mi sono imbattuto nel sito Viaggi di Architettura, un’agenzia di viaggi specializzata in vacanze per gli amanti dell‘interior design e dell’architettura, che grazie all’impegno costante e ad un’ottima strategia di marketing, è divenuta il punto di riferimento in Italia per questo settore del turismo.

Un limite geografico non è più un problema, se hai un sito vincente!

Premetto che la sede di questa agenzia, è Matera, una meravigliosa città che ha però il limite di essere situata in un punto non proprio strategico della nostra nazione, soprattutto per un’azienda che vuole proporre un prodotto ad un vasto pubblico. Proprio a causa di questo ostacolo oggettivo, per l’Agenzia Lionetti è divenuto indispensabile creare un sito web con una marcia in più, ideato con la consapevolezza che sarebbe dovuto essere il maggiore canale pubblicitario e di vendita dell’agenzia, e non solo un semplice biglietto da visita online.

Realizziamo un sito internet? Meglio ancora, creiamo una community!

Per ottenere la giusta visibilità per prima cosa il sito internet è stato realizzato in stile blog, offrendo ai visitatori articoli e contenuti aggiornati con grande frequenza, ma soprattutto la possibilità di scambiare opinioni e commenti. Il blog è  stato poi arricchito da sondaggi, concorsi fotografici,  ed aree tematiche, che hanno stimolato e fidelizzato i navigatori, creando una sorta di comunità di appassionati dell’architettura.

Un piano di marketing a 360°, e si innesca il passaparola virtuale

Per dare la visibilità necessaria al blog, è stata realizzata una campagna di marketing efficace, che lo ha promosso intelligentemente su diversi canali nel web. Su Youtube è presente il canale televisivo di viaggi di architettura, al cui interno sono presenti molti video interessanti, che ritraggono palazzi, edifici, ed itinerari dal grande interesse architettonico. Su flickr c’è una galleria fotografica con le foto più belle delle vacanze organizzate da viaggi di architettura, e con i vincitori dei concorsi da loro indetti. Infine su facebook c’è una fan page, dove tutti i clienti e gli amici dell’agenzia si ritrovano per fare conoscenza e scambiare consigli ed opinioni.

Vendita di viaggi online? E-commerce facile e veloce

Infine nel sito di viaggi di architettura è stata realizzata una sezione e-commerce, dov’è possibile acquistare accessori e kit utili per il proprio viaggio,  un’area per  comprare buoni per viaggi regalo, ed una sezione legata alle liste di nozze. L’e-commerce permette quindi di ricevere pagamenti in tempo reale, consentendo al cliente di pagare con carta di credito o bonifico, senza dover venire nella sede dell’agenzia, che magari si trova a centinaia di km di distanza.

Tiriamo le somme

Viaggi di Architettura è un esempio, ma internet conta migliaia di storie come questa, che confermano come il web con un budget seppur limitato, possa dare immensi benefici al proprio business. Nel video che trovate di seguito, l’ideatrice di Viaggi di Architettura, la Sig.ra Mikaela Bandini, spiega però come la scelta di un partner affidabile sia fondamentale. Per ottenere dei risultati di questo tipo c’è bisogno di un professionista che sappia esattamente come rendere concrete le idee del cliente, seguendolo e fornendo l’assistenza necessaria in ogni fase del progetto.

Archivio Post, Social Media Marketing

Autore del post:

Innanzitutto ti ringrazio per la visita! Mi chiamo Enrico Ferretti ho 34 anni, vivo a Roma e sono un consulente e docente di web marketing. Questo blog è il mio diario digitale che riporta e analizza i principali trends del travel online e nel quale condivido esperienze, presentazioni e case history. Se vuoi puoi commentare gli articoli ed esprimere una tua opinione sugli argomenti proposti. Buon proseguimento!
  • Valeria Ciotti

    Bell’articolo, è bello sapere che anche in italia con un’idea giusta e tanto impegno si possono ottenere risultati simili.

  • daniele catalani

    Specializzarsi in un settore consente di portare nel lavoro le proprie passioni, un bel modo per amare la professione che si compie.

  • Pingback: Viaggi Lionetti di Matera: un esempio di web marketing vincente « Basilicata Travel

  • http://www.iviaggideldrago.it antonella

    L’articolo è molto ben scritto e di facile comprensione. Complimenti! La mia unica perplessità è che ogni qualvolta si parla di web marketing non si parla mai dei costi che un’azienad deve sostenere…sembra che ciò sia gratis.
    Al di là delel spese per il dominio e la creazione del sito sarebbe bene parlare di costi di posizionamento, ecc…
    Per chi non ha destinato un’ampia fetta dei propri ricavi nel mkt oggi è un problema perchè vada che i social network sono gratuiti e che tutto o quasi passa da li, ma proprio perchè tutto passa da li è aumentata la concorrenza. É diventato quasi come partecipare ad una fiera: se non possiedi un buon prodotto con una forte identità è meglio desistere.

  • Enrico Ferretti

    Ciao Antonella, ti ringrazio dei complimenti! Snocciolare delle cifre quando si parla di Web Marketing non è facile, poichè l’entità e la complessità del lavoro dipende da molti fattori, quindi non ci sono cifre forfettarie. Io per esempio ho effettuato lavori in ambito Web Marketing e Posizionamento a partire da 1.000 Euro fino ad arrivare a campagne internazionali costate 12.000 Euro.
    Cque se vuoi avere un’idea precisa sai a chi rivolgerti…:-)