Travel Storytelling In Italia 2014 | Classifica Travel Blogger

classifica travel blogger 2014

Come si misura la qualità e l’influenza di un travel blog? A questa domanda è difficile dare una risposta sintetica. Di sicuro non c’è una sola metrica di riferimento di cui tenere conto.

Personalmente leggo e seguo con costanza alcuni blog perché amo il loro stile di scrittura, il modo in cui riescono a farmi immergere nel viaggio, grazie soprattutto alla profondità dei loro racconti, che in alcuni casi sono veri e propri reportage sulla destinazione.

Poi ci sono anche i blogger meno brillanti in termini di scrittura, i quali però pur non avendo una grandissima capacità di emozionare con i testi, sono bravissimi a comunicare attraverso contenuti multimediali, ovvero foto e video di qualità eccezionale, degni di uno spot pubblicitario.

E ancora ci sono altri blogger in grado di produrre straordinari snackable content, ovvero foto e/o video realizzati con un semplice smartphone, condivisi poi su profili social e abbinati a testi molto short (spesso meno di 140 caratteri).

In tutti e 3 i casi comunque, se i contenuti di un travel blog sono di valore, è il seguito social e l’interazione con gli utenti (like, condivisioni, commenti) a premiare gli autori e a rivelare la bontà del loro lavoro.

Per questa ragione anche quest’anno, come già fatto nel 2013, ho deciso di realizzare l’infografica sul Travel Storytelling in Italia, che contiene la classifica dei blog più seguiti e influenti sui social network.

Lo scorso anno ho ricevuto dalla folta e attivissima comunità di travel blogger italiani molti feedback e consigli preziosi, per cui la classifica del 2014 ha subito 2 variazioni sostanziali rispetto all’anno precedente.

La prima riguarda l’integrazione dei profili Instagram, social network che oltre a Facebook e Twitter è utilizzato praticamente da tutti i blogger e magazine.

Altra importante variazione riguarda la suddivisione dei blog in 2 categorie, e cioè blog mono autore e blog multi autore.

Ricerca, analisi e classifica finale sono state realizzate con i tool di web reputation e social analytics di Secret Key.

Classifica Travel Blog 2014

Se ti piace l’infografica puoi condividerla liberamente sui tuoi profili social. Se invece vuoi scaricarla ed embeddarla sul tuo blog abbi almeno la gentilezza di citare la fonte originale, inserendo un link a questo post.

“Ti è piaciuto questo articolo? Allora cosa aspetti? Seguimi su Google Plus per essere sempre aggiornato sui post che pubblico su Turismo&Consigli e altri blog, oppure diventa fan cliccando mi piace sulla pagina facebook ufficiale!”

Articoli correlati

Blog Tour: cosa significa e come utilizzarlo per il tuo hotel

Trave Storytelling in Italia 2013 – Classifica Travel Blog e Magazine

corso di Blogging e SEO

  • mi sa che ti sei dimenticato di noi

  • Anna Pernice

    Molto interessante, vi consiglio di prendere in considerazione anche Pinterest che per i viaggi va alla grande!
    Anna
    http://Www.travelfashiontips.com

  • Ciao, grazie della menzione e di averci inserito nel tuo study… come anche per l’anno scorso ti sei dimenticato però di Chris -aka @blogdiviaggi_ – :(
    Una buona serata,
    Marta

  • Una lista interessante.. Anche se non sempre quantità è sinonimo di qualità

  • Grazie mille! Che bella sorpresa :)

  • Di nulla, complimenti a te Manuela!

  • Ciao Fabio, in questo studio infatti non valutiamo solo la quantità (fan e follower), ma anche la qualità in base all’engagement con i vari contenuti pubblicati dai vari blog. E’ questa la metrica corretta per valutare in termini social l’influenza e l’autorevolezza. Un saluto.

  • Ciao Marta, come dimenticato? Ma non vedi che sei in 3 classifiche dell’infografica? Su Twitter sei addirittura prima e seconda… Boh?

  • Ciao Anna, Pinterest lo abbiamo preso in considerazione per quest’anno, ma poi purtroppo abbiamo dovuto abbandonare, non è ancora un social facile da analizzare, ci sono molti limiti per lo studio retroattivo dei profili e dei contenuti. Per il futuro spero tramite release di API migliori e più stabili sia possibile. Grazie per il consiglio comunque, saluti.

  • Ciao Giulia, non ci siamo dimenticati di te, che i valori social del tuo blog sono leggermente inferiori in termini di ranking e per questo motivo non rientri nella top 10.

  • Potesti gentilmente rispondera al commento che ti ho fatto ieri (e che non è stato neppure approvato) riguardo alle mie perlessità sulla suddivisione tra “blog mono autori” e “multi autori”, visto che tra i mono autori sono inseriti blog scritti a più mani. Non pensi piuttosto che avresti dovuto fare una più equa distinzione tra blog e testate giornalistiche? Grazie

  • Ragazzi riporto qui sotto tutti i vs. commenti, abbiamo attivato Disqus e sono scomparsi quelli di WordPress. Se volete potete inserire nuovi commenti con il vs. profilo.

    commento: http://www.pensierinviaggio.it/
    Manuela
    Grazie mille! Che bella sorpresa :)

    risposta: Enrico
    Di nulla, complimenti a te Manuela!

    ——————————————–

    commento: http://www.bambiniconlavaligia.it/
    Giulia
    mi sa che ti sei dimenticato di noi

    risposta: Enrico
    Ciao Giulia, non ci siamo dimenticati di te, che i valori social del tuo
    blog sono leggermente inferiori in termini di ranking e per questo
    motivo non rientri nella top 10.

    ——————————————–

    commento: http://www.blogdiviaggi.com/
    Marta

    Ciao, grazie della menzione e di averci inserito nel tuo study… come
    anche per l’anno scorso ti sei dimenticato però di Chris -aka
    @blogdiviaggi_ – :(
    Una buona serata

    risposta: Enrico
    Ciao Marta, come dimenticato? Ma non vedi che sei in 3 classifiche
    dell’infografica? Su Twitter sei addirittura prima e seconda… Boh?

    ——————————————–

    commento: http://www.raccontidiviaggioenonsolo.com/

    Bellissimo portale che non conoscevo, dove prendere spunti interessanti! Nella speranza di arrivare anch’io, un giorno, a far parte di queste classifiche :-)!! A presto .)

    risposta: Enrico
    Grazie!
    ——————————————–

    commento: http://www.fabionodariphoto.com/wrp/
    Fabio

    Una lista interessante.. Anche se non sempre quantità è sinonimo di qualità

    risposta: Enrico
    Ciao Fabio, in questo studio infatti non valutiamo solo la quantità (fan
    e follower), ma anche la qualità in base all’engagement con i vari
    contenuti pubblicati dai vari blog. E’ questa la metrica corretta per
    valutare in termini social l’influenza e l’autorevolezza. Un saluto.

    ——————————————–

    commento: http://Www.travelfashiontips.com
    Anna Pernice

    Molto interessante, vi consiglio di prendere in considerazione anche Pinterest che per i viaggi va alla grande!

    risposta: Enrico
    Ciao Anna, Pinterest lo abbiamo preso in considerazione per quest’anno, ma poi purtroppo abbiamo dovuto abbandonare, non è ancora un social facile da analizzare, ci sono molti limiti per lo studio retroattivo dei profili e dei contenuti. Per il futuro spero tramite release di API migliori e più stabili sia possibile. Grazie per il consiglio comunque, saluti.

  • Ciao Simonetta, il tuo commento non è mai arrivato, li pubblico sempre tutti, non ho problemi a ricevere critiche o suggerimenti. I blog mono autore sono da 1 a 2 autori massimo (non sono presi in considerazione eventuali guest post).
    I blog multi autore hanno invece più di 3 autori.
    Saluti!

  • Fabio

    Sono Fabio di http://www.bambiniconlavaligia.it volevo segnalarti ed invitarti a correggere la tua classifica in quanto i dati riportati non sono corretti, noi abbiamo 8700 followers su twitter ma non siamo presenti in nessuna delle due versioni, mono e pluri autore. Attendo una tua conferma Grazie Fabio

  • Ciao Fabio, grazie per l’input, abbiamo aggiornato la classifica, complimenti!