Travel Storytelling In Italia 2014 | Classifica Travel Blogger

classifica travel blogger 2014

Come si misura la qualità e l’influenza di un travel blog? A questa domanda è difficile dare una risposta sintetica. Di sicuro non c’è una sola metrica di riferimento di cui tenere conto.

Personalmente leggo e seguo con costanza alcuni blog perché amo il loro stile di scrittura, il modo in cui riescono a farmi immergere nel viaggio, grazie soprattutto alla profondità dei loro racconti, che in alcuni casi sono veri e propri reportage sulla destinazione.

Poi ci sono anche i blogger meno brillanti in termini di scrittura, i quali però pur non avendo una grandissima capacità di emozionare con i testi, sono bravissimi a comunicare attraverso contenuti multimediali, ovvero foto e video di qualità eccezionale, degni di uno spot pubblicitario.

E ancora ci sono altri blogger in grado di produrre straordinari snackable content, ovvero foto e/o video realizzati con un semplice smartphone, condivisi poi su profili social e abbinati a testi molto short (spesso meno di 140 caratteri).

In tutti e 3 i casi comunque, se i contenuti di un travel blog sono di valore, è il seguito social e l’interazione con gli utenti (like, condivisioni, commenti) a premiare gli autori e a rivelare la bontà del loro lavoro.

Per questa ragione anche quest’anno, come già fatto nel 2013, ho deciso di realizzare l’infografica sul Travel Storytelling in Italia, che contiene la classifica dei blog più seguiti e influenti sui social network.

Lo scorso anno ho ricevuto dalla folta e attivissima comunità di travel blogger italiani molti feedback e consigli preziosi, per cui la classifica del 2014 ha subito 2 variazioni sostanziali rispetto all’anno precedente.

La prima riguarda l’integrazione dei profili Instagram, social network che oltre a Facebook e Twitter è utilizzato praticamente da tutti i blogger e magazine.

Altra importante variazione riguarda la suddivisione dei blog in 2 categorie, e cioè blog mono autore e blog multi autore.

Ricerca, analisi e classifica finale sono state realizzate con i tool di web reputation e social analytics di Secret Key.

Classifica Travel Blog 2014

Se ti piace l’infografica puoi condividerla liberamente sui tuoi profili social. Se invece vuoi scaricarla ed embeddarla sul tuo blog abbi almeno la gentilezza di citare la fonte originale, inserendo un link a questo post.

“Ti è piaciuto questo articolo? Allora cosa aspetti? Seguimi su Google Plus per essere sempre aggiornato sui post che pubblico su Turismo&Consigli e altri blog, oppure diventa fan cliccando mi piace sulla pagina facebook ufficiale!”

Articoli correlati

Blog Tour: cosa significa e come utilizzarlo per il tuo hotel

Trave Storytelling in Italia 2013 – Classifica Travel Blog e Magazine

corso di Blogging e SEO