Guida dei migliori portali turistici italiani ed internazionali

guida-migliori-portali-turistici

Ritorniamo a parlare di portali turistici online e di come ottenere più visibilità per il proprio hotel sul web e sui motori di ricerca.

Esistono moltissimi portali dedicati al turismo e proprio per questo è complicato fare la scelta giusta per promuovere la propria struttura ricettiva.

Innanzitutto se ve lo siete perso, vi consiglio caldamente di leggere questo precedente post sull’argomento, nel quale spiego i benefici SEO offerti dall’inserimento strategico su portali turisitici con link diretto al sito dell’hotel.

Questo però non vuol dire che i portali a commissione vadano scartati, poichè la visibilità indotta che riescono a generare, porta grandi benefici nel processo di disintermediazione, grazie al fenomeno noto come Billboard Effect.

Facciamo un esempio citando i probabili passaggi compiuti da un utente che vuole trascorrere una vacanza in Toscana:

  1. L’utente effettua una ricerca generica su Google, con parole chiave tipo “boutique hotel toscana”
  2. Fra i risultati in prima pagina sceglie di cliccare su un portale turistico
  3. Durante la navigazione all’interno del portale si appunta i nomi degli hotel preferiti
  4. Dopo di che effettua una ricerca su Google utilizzando come parole chiave il nome degli hotel che si era appuntato
  5. Infine prenota direttamente sul sito ufficiale di uno degli hotel selezionati

Si capisce dunque il perchè per un hotel che vuole disintermediare, può essere conveniente l’inserimento su portali a commissione.

L’importante però è fare una scelta strategica ben precisa, selezionando i portali migliori e più affini con le caratteristiche della propria struttura ricettiva.

Dato che molti albergatori mi chiedono spesso quali siano i portali più adatti per promuovere la loro struttura, ho pensato di realizzare una guida in pdf  dei migliori portali turistici, suddivisi per categoria (hotel, agriturismi, b&b).

I portali che troverete nella lista li ho selezionati utilizzando i seguenti parametri: qualità grafica e contenutistica, facilità di navigazione, livello di visibilità sui motori di ricerca per ricerche in lingua italiana ed inglese, esperienza diretta perchè molti dei miei clienti sono presenti su uno o più di questi portali.

I requisiti per l’inclusione in questi portali variano parecchio, nella guida troverete quelli che richiedono un fee annuale, e quelli a commissione sulle prenotazioni generate.

Dato che accanto ai portali turistici “generalisti” più celebri, stanno avanzando sui motori di ricerca i “portali di nicchia” ottimizzati per keyword specifiche, nella guida troverete anche siti molto esclusivi, i quali prevedono una selezione d’ingresso delle strutture ricettive, solo in presenza di determinati requisiti.

Come sfruttare al meglio un portale turistico

Ci tengo a dare un consiglio che per molti albergatori sembrerà banale, ma che in realtà non lo è affatto, riguardante i contenuti descrittivi del proprio hotel.

La maggior parte delle strutture presenti in questi portali, è rappresentata da testi descrittivi identici a quelli presenti sui siti ufficiali, una situazione molto comune, che si verifica poiché è la soluzione più veloce e che richiede meno sforzi sia per l’albergatore, sia per i gestori del portale di turno.

In realtà questa soluzione è sbagliata e sconveniente, poiché comporta una sicura penalizzazione da parte dei motori di ricerca, a causa di un contenuto duplicato.

Pertanto è fondamentale realizzare sempre testi autentici, presentare la propria struttura in maniera diversa, originale, e non fare il copia e incolla dal sito ufficiale.

Scarica la guida aggiornata al 2013 e ringraziami con un tweet

Mi auguro che grazie a questa guida possiate trovare il portale che più fa al caso vostro. Per scaricare gratuitamente il pdf, ho scelto la formula del “Pay With a Tweet”, che vuol dire pagami con un tweet, direi che almeno questo me lo merito no? …:-)

Scarica la Guida dei migliori portali turistici con un tweet!

Se pensate ci siano altri portali da includere nella guida, che magari avete sperimentato in prima persona si accettano consigli.

“Ti è piaciuto questo articolo? Allora cosa aspetti? Iscriviti al nostro feed rss per essere sempre aggiornato sui contenuti pubblicati nel blog Turismo&Consigli, oppure diventa fan sulla nostra pagina facebook!”

Articoli correlati

– Recensioni online: i migliori siti, portali e community per il tuo hotel

– Seo per hotel: i fattori di ranking dei risultati locali di Google

– I social media e il mobile influenzano la customer experience

  • http://www.vinadelmar.it Linda

    Non l’ho potuto scaricare perché non sono su Twitter e non vorei, per il momento, iscrivermi. Mi dispiace perchè ero molto interessata alla guida !! Complimenti per il sito

    Linda

  • http://www.italiaitinerari.it Erx

    Volevo segnalare ItaliaItinerari.it.
    E’ un ottimo portale per pubblicizzare strutture turistiche

  • Ing Oddo

    Ho dato il Twitt ma non mi è apparso il link per scaricare la guida. Che peccato! Vi prego risolvete il problema perchè la guida mi poteva essere molto utile.

  • Anonimo

    Caro Ing. Oddo, il sistema funziona, e dopo aver dato il tweet il link al pdf viene generato regolarmente, provi nuovamente. Saluti!

  • Emiliano

    Vorrei segnalare un piccolo ma completo portale turistico su Pienza e val d’Orcia, ricco, di informazioni sulla zona, video, foto, date eventi e tanto altro

    http://www.pienzawebtv.com

  • turismoeconsigli

    Ciao Emiliano, grazie della segnalazione.

  • M Crishmann

    Sono tutti a pagamento !! Qualcuno aggratis ??

  • http://www.turismoeconsigli.com/ Enrico Ferretti

    Salve, alcuni a pagamento, altri a commissione.

  • http://www.turismoeconsigli.com/ Enrico Ferretti

    Salve, alcuni a pagamento, altri a commissione.